Mio fratello affetto da Alzheimer si agita quando guarda la televisione. Esiste qualche correlazione?

Domanda
Buon giorno, sono Giovanni. Ho notato che, a volte, mio fratello affetto da Alzheimer si agita quando guarda la televisione. Esiste qualche correlazione? Grazie per la risposta che vorrete darmi.

Risposta
Buon giorno a lei Sig. Giovanni. In effetti la letteratura scientifica di riferimento ci fornisce alcune valide indicazioni circa la possibilità che la tv possa scatenare dei disturbi comportamentali. Il paziente non è in grado di capire che è una situazione di finzione e può identificare i personaggi che appaiono nello schermo come degli intrusi reali che stanno invadendo la sua casa e la sua intimità scatenando così comportamenti a volte anche violenti e crisi di agitazione. Lo stesso discorso vale per gli specchi attraverso i quali il soggetto, non riconoscendosi più, potrebbe intravedere degli intrusi e reagire di conseguenza. Grazie del suo interesse per il nostro sito.

La Redazione di Anziani & Vita

× Featured

Mi racconto...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *