Il Pilates Una disciplina benefica per mente e corpo

Il metodo Pilates è nato dall’idea di un tedesco, Joseph Hubert Pilates, che, stanco delle sue precarie condizioni di salute, afflitta da asma e febbre reumatica, mise a punto questa forma di movimento con l’obbiettivo di migliorare il suo benessere fisico e la sua qualità della vita. Joseph Pilates nacque nel 1880 in un paesino vicino a Düsseldorf in Germania. Già da ragazzo diventò esperto di varie forme di movimento come boxer, circense ed istruttore di autodifesa per detective inglesi e creò persino dei programmi di allenamento per la polizia locale di Amburgo.
Nel 1926 si trasferì in America e a New York aprì uno studio al 939 di Eighth Avenue e attorno al 1940 era già famoso presso i circoli di danza.
Sebbene il Pilates sia un termine ancor poco conosciuto, sta a indicare una tecnica di movimento considerata anaerobica, che combina molte discipline di esercizio basate sul senso del movimento, sulla salute e sulla forza fisica.
L’abbinamento di questa disciplina con il passare dell’età è particolarmente indicato, in quanto si compone di più di 500 sequenze di movimenti molto fluidi, controllati e armonici. Durante gli esercizi una grande importanza è rappresentata dalla respirazione e dalla postura del corpo. Gli esercizi devono essere eseguiti in maniera molto precisa e coordinati alla respirazione. L’equilibrio e il baricentro sono fondamentali e si ottengono tonificando i muscoli addominali, lombari e dorsali.
pilates terza etàL’attività fisica nella terza età, combatte la sedentarietà e aiuta anche a livello psicologico contrastando l’isolamento e può aiutare a concepire il trascorrere del tempo in modo positivo, proficuo e utile.
Il Pilates negli anziani garantisce la gradualità degli esercizi in rapporto alla mobilità dei soggetti e alle loro abilità in rapporto alla flessibilità e alle rigidità che, quasi inevitabilmente, compaiono con l’avanzare dell’età. Si tratta di un tipo di esercizio utilissimo a combattere problemi legati all’artrosi, all’osteoporosi e alla coxartrosi, l’alterazione della cartilagine articolare dell’anca.
Il pilates lavora sui muscoli della colonna vertebrale e su quelli del bacino: rafforzando la colonna si correggono pesanti difetti di postura, mentre potenziando la muscolatura dell’addome, si agisce per limitare il rischio di prolasso degli organi e per allontanare o scongiurare eventuali problemi di incontinenza. pilates terza età
Anche se il pilates nasce come ginnastica a corpo libero indirizzata al rafforzamento e allungamento dei muscoli, può avvalersi dell’utilizzo di attrezzi come il cerchio, la fit ball e gli elastici, o di attrezzature più complesse. Sia con gli esercizi liberi che con l’aiuto degli attrezzi si agisce, in ogni caso, per recuperare la posizione fisiologica corretta e per evitare l’irrigidimento in età avanzata, tonificando i muscoli e rendendoli più forti ed elastici, inoltre aiuta tantissimo a mantenere una corretta postura e a prevenire le cadute, facilita anche i gesti della vita quotidiana come, ad esempio, alzarsi dalla poltrona
Il pilates, inoltre, dona sollievo ai dolori articolari e porta beneficio anche al sistema cardiocircolatorio e all’equilibrio psichico, grazie alla sua azione rilassante.
Lo stesso Joseph Pilates continuò ad allenarsi anche in vecchiaia secondo il metodo da lui sviluppato, proprio perché la terza età non si definisce in base agli anni ma al proprio stato di salute psicofisica.
La respirazione toracica profonda e volontaria utilizzata è indicata per contrastare la diminuzione di elasticità polmonare e di mobilità della gabbia toracica, che sopraggiungono con gli anni. Ne risulta quindi un favorito assorbimento di ossigeno da parte del cervello e degli altri organi che conservano meglio la loro efficienza.
La ginnastica è adatta a tutte le età, in particolare durante la terza età. E’ consigliato a tutti ma in particolare per le persone anziane che vogliono mantenere il corpo elastico e la mente giovane, per chi esegue programmi di riabilitazione post traumatica e per tutti coloro che desiderano sviluppare la vitalità fisica, rinvigorendo la mente ed elevando lo spirito.
Pilates è una vera disciplina per il benessere fisico. Un anti-stress che rinforza il fisico e fa bene all’umore! Molti esercizi si eseguono sdraiati o seduti e sono così sicuri che sono anche praticati nell’ambito della riabilitazione.  N.N A&V

“Un corpo libero da tensione nervosa e stanchezza è il rifugio ideale che la natura offre come alloggio a una mente ben equilibrata, pienamente in grado di risolvere con successo tutti i complessi problemi della vita moderna”  Joseph Hubert Pilates

× Featured

Mi racconto...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *